Food Delivery SostenibilePosted on 03.09.2020

Ristorante Solidale: il primo progetto di food delivery solidale

Il progetto contro lo spreco alimentare, ideato da Just Eat nel 2017, per mettere in contatto chi prepara il cibo con chi che ne ha più bisogno

Sono trascorsi quasi 4 anni dal lancio del nostro progetto Ristorante Solidale, il primo progetto di food delivery solidale nato con lo scopo di sensibilizzare sul tema della riduzione degli sprechi alimentari in Italia, aiutando comunità e famiglie meno fortunate con donazioni di cibo. Con questa iniziativa, attraverso i nostri Piatti Buoni e Piatti Sospesi, abbiamo messo in comunicazione chi prepara il cibo con coloro che ne hanno più bisogno, coniugando l’innovazione e la tecnologia del food delivery alla solidarietà e all’inclusione sociale come obiettivi di crescita sostenibile. Sin dall’inizio abbiamo coinvolto le città di Milano, Torino e Roma, a cui nel 2019 si è aggiunta anche Napoli. Il Ristorante Solidale, in questo periodo ha contribuito ad aiutare oltre 5.000 persone in 35 comunità e case accoglienza di Caritas, consegnando più di 8.000 pasti caldi. Il progetto è stato creato nell’ambito della legge anti-spreco 166/2016 e grazie al supporto della Caritas, per privilegiare le donazioni di cibo senza scopo di lucro.

 

Ristorante Solidale a Milano

A Milano, dove siamo presenti con questo progetto sin dal 2017 con il patrocinio del Comune, aiutiamo la Caritas Ambrosiana grazie alle donazioni, ai piatti solidali e alle eccedenze alimentari dei ristoranti coinvolti sul suolo cittadino. Così facendo, ogni mese, raccogliamo pasti caldi per famiglie comunità e per il Refettorio Ambrosiano. Ad oggi siamo riusciti a donare oltre 3.000 piatti.

Lo stesso anno, Ristorante Solidale raggiunge anche Torino

Dopo qualche mese dall’iniziativa a Milano, a ottobre 2017 siamo approdati anche a Torino dove abbiamo realizzato il progetto con il patrocinio del Comune. Qui, insieme a Caritas Diocesana Torino, abbiamo sostenuto alcune famiglie bisognose in città attraverso piatti solidali a domicilio preparati dai ristoranti partner, con eccedenze, ingredienti in scadenza o donazioni. Ogni mese, vengono quindi consegnati pasti caldi e ad oggi, contiamo oltre 2.500 piatti donati.

Nel 2018 il progetto arriva a Roma

A giugno 2018, Ristorante Solidale arriva anche nella capitale con il sostegno di Caritas Roma e il patrocinio di Roma Capitale, dell’Assessorato alla Persona, Scuola e Comunità Solidale per distribuire eccedenze alimentari. Ad oggi, abbiamo donato circa 1.500 pasti caldi con l’aiuto dei ristoranti che hanno aderito al progetto.

Infine, Ristorante Solidale sbarca a Napoli

Una volta sbarcato a Napoli nel 2019, il progetto ha raccolto oltre 300 piatti donati in meno di due settimane. Nella città partenopea, Ristorante Solidale si svolge col patrocinio dell'Assessorato alle Politiche Sociali di Napoli per aiutare alcune mense in città insieme a Caritas Diocesana Napoli, attraverso piatti solidali ed eccedenze alimentari dei ristoranti partner di progetto.