Tiramisù, il dolce più ordinato a domicilio. L’Osservatorio Just Eat svela i desideri degli italiani e le città più golose d’Italia.

Nella giornata nazionale dedicata al tiramisù che si celebra il 21 marzo, il TIRAMISÙ DAY, il dessert al cucchiaio a base di savoiardi inzuppati nel caffè, conferma la sua posizione di dolce più amato anche a domicilio! Secondo l’Osservatorio Just Eat il tiramisù è il re dei dolci a domicilio con 9.400 kg.* ordinati nel 2017 in Italia analizzando 10 città, con un incremento della sua richiesta del 75% nel corso dell’ultimo anno.

I dati dell’osservatorio Just Eat:

  • Il tiramisù è il dolce più ordinato a domicilio in Italia con 9.400 kg totali ordinati nel 2017
  • Gli ordini di questo dolce sono cresciuti del 75% anno su anno (gennaio 2017/2018)
  • La ricetta classica è quella preferita, ma anche le nuove varianti al pistacchio, alla nutella e al the verde sono sempre più richieste
  • Il food delivery ha creato nuovi consumi del tiramisù ordinato da solo come dolce a integrazione della cena o nel formato coppa tiramisù pratica da ricevere e gustare a casa
  • Nel 2017 il giorno in cui si è ordinato più tiramisù è stato il 12 novembre 2017, seguito dal ponte dell’Immacolata, 8/9/10 dicembre con tre giorni di fila di record di tiramisù ordinati
  • L’ordine più grande a domicilio è stato effettuato nella capitale con un ordine unico di 25 porzioni di tiramisù classico
  • Nel 2018 sono già stati ordinati 500 kg di tiramisù a domicilio (gennaio e febbraio)

Tiramisù: classico o varianti?

Il più ordinato online è il tiramisù classico, seguito dalla variante al Pistacchio (150Kg) e dalla Torta Tiramisù (107kg) realizzata con una base di pan di spagna inzuppata di caffè e un soffice ripieno di crema al mascarpone. Ma il food delivery per la sua versatilità e varietà sta portando nelle case degli italiani nuove proposte per il suo consumo come la Coppa Tiramisù, una monoporzione perfetta da trasportare, pratica da gestire ed elegante da servire a eventuali ospiti alla fine del pranzo o della cena. Stanno emergendo inoltre delle nuove interpretazioni di questo dolce tradizionale da un lato con ingredienti amati come il tiramisù alla nutella (100kg), tiramisù alla nutella e banana, tiramisù al the Verde soprattutto nei ristoranti giapponesi (89 kg.) e Tiramisù alle Fragole (78kg.).

Un dettaglio sulle città

E le città? Guida Roma con 3.900 kg. della variante classica, fragola e nutella & banana ordinati nel 2017, insieme a Milano con 1.700 kg principalmente di coppa tiramisù e variante pistacchio, e Torino con 850 kg. nella versione classica, seguite da Genova (418 kg.), Bologna (397 kg.), Verona 234 kg, Firenze (224 kg), e Napoli (165 kg.). Tuttavia ci sono alcune zone d’Italia in cui gli ordini crescono maggiormente e in modo esponenziale, come Venezia al primo posto tra le città in cui l’incremento di ordini di tiramisù è maggiore con + 586%, Cagliari al secondo posto con +354%, seguita da Monza con una crescita del 262%, Bari con 223% e Napoli con un +126%.